Home Page > Notizie dal mondo > Un francobollo dedicato a un pedofilo: Dio benedica l’America?
stamp

Come lo chiamereste un uomo di 33 anni che – per ammissione di un suo caro amico e biografo –  ha sempre avuto problemi di dipendenza dalla droga e un “debole” per i ragazzini?

Si tratta di Harvey Milk. In una recente articolo su OneNewsNow.com, l’avvocato e costituzionalista americano Matt Barber lo ha definito “definitivamente, categoricamente  dimostrato un uomo malvagio, dedito all’adescamento sessuale dei ragazzini adolescenti”

Sei un ProVita?
Seguici su Twitter




Ma Harvey Milk è famoso per essere stato il primo omosessuale dichiarato ad essere eletto ad una carica amministrativa pubblica, nel collegio di San Francisco.  Nel ’78 fu ucciso dal suo collega del partito democratico Dan White. E così nacque un “martire progressista”.

Certamente non meritava di essere ritratto su un francobollo.

Matt Braber lo ha detto pubblicamente e ha scatenato le ire dei media politicamente corretti, come possiamo ben immaginare, ma nessuno ha potuto confutare la veridicità delle sue asserzioni: Milk era un pervertito pedofilo, abusava dei ragazzini.

Su Lifesitenews.com potete leggere – se ne avete lo stomaco – delle storie di un paio delle sue vittime, tutte vicende sistematicamente silenziate e insabbiate, in modo da evitargli la galera e l’iscrizione sul pubblico registro dei  criminali colpevoli di reati sessuali, a suo tempo e fcilitargli così – oggi – l’onore dell’effige sul francobollo.

God bless America?

Redazione

banner Festini

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Sostieni Pro Vita

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati