Attendere prego

Home Page > Aborto > “Ora et labora in difesa della Vita”. Appuntamenti di dicembre
Vita_Copertina_ProVita_dicembre2014_la buona notizia_vita

Il presidente dell’Associazione Ora et Labora in Difesa della Vita ci ha scritto per comunicarci gli appuntamenti per il mese di dicembre.

Le iniziative in difesa della Vita vanno sostenute e promosse il più possibile: in un contesto segnato da una cultura di morte un segno pubblico di speranza è quantomai necessario.

Riportiamo le parole del presidente di Ora et Labora in Difesa della Vita. 

Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook


Difendiamo i nostri fratellini più piccoli e indifesi minacciati dall’aborto perché – compito supremo nel mondo è custodire la Vita, con la propria Vita. Aumentiamo quindi i nidi di preghiera fuori dagli Ospedali abortisti in tutta Italia ricordandoci delle parole di Don Benzi: «Ho trovato il modo per far cessare gli aborti in tutta Italia: andare a pregare di fronte agli ospedali».

Noi dobbiamo rendere pubblico quello che avviene nel silenzio degli ospedali.

Il fatto è che la società è anestetizzata. Che cosa accadrebbe se un giornale domani titolasse a sei colonne: «Ieri 5 bambini uccisi nell’ospedale della nostra città»? Direbbe una cosa vera!

Ecco gli appuntamenti in difesa della Vita in programma per il mese di dicembre:

 9 dicembre – venerdì – dalle 9 alle 13: Ospedale Nuovo San Gerardo, a Monza, via Pergolesi, 33

 9 dicembre – venerdì – dalle 9 alle 12: Ospedale Civile S. Spirito, a Pescara, via Fonte Romana, 8

➨ 16 dicembre – venerdì – dalle 9,30 alle 12: Spedali Civili, a Brescia, Piazzale Spedali Civili, 1

➨ 23 dicembre – venerdì dalle 9 alle 13 : Ospedale Nuovo San Gerardo, a Monza, via Pergolesi, 33

➨ 28 dicembre – venerdì – dalle 9 alle 12 : Ospedale Civile S. Spirito, a Pescara, via Fonte Romana, 8

«Avete taciuto abbastanza. 
È ora di finirla di stare zitti.
Gridate con centomila lingue.
Io vedo che a furia di silenzio
Il mondo è marcito»

Santa Caterina da Siena

Giorgio Celsi


#STOPuteroinaffittofirma e fai firmare qui la petizione 

contro l’inerzia delle autorità di fronte alla mercificazione delle donne e dei bambini

 

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati