Attendere prego

FAMILY DAY_BANDIERE_ProVita_Buona-Notizia

Sostieni adesso le nostre attivita'

Sostieni Ora

Chiudiamo la settimana de La Buona Notizia con una storia di vita che ha visto ProVita Onlus implicata in maniera diretta.

ProVita è nata per formare ed informare, ai fini di diffondere la cultura della vita, e per “parlare in nome di chi non ha voce”, in primis dei bambini. Ma ProVita si adopera anche per aiutare in modo concreto le persone più deboli – mamme, bambini, disabili – che a volte finiscono nel tritacarne della mentalità efficientista, frenetica ed edonista che si è andata sempre più diffondendo negli ultimi decenni.

Una storia recente ha avuto un lieto fine: e di questa Buona Notizia vogliamo oggi dare contezza ai nostri Lettori.

Qualche giorno fa ci ha scritto EC: 36 anni, rumena, mamma di due bambini meravigliosi e attualmente incinta di 5 settimane del terzo. Non era una gravidanza programmata, ma i genitori erano ugualmente felici dell’arrivo di un nuovo bambino.

Prima di sapere di essere in dolce attesa, tuttavia, ad EC era stato diagnosticato il papilloma virus (HPV CIN 3), una situazione pre-tumorale che interessa il collo dell’utero. Ed è proprio durante gli accertamenti necessari per valutare se c’era il rischio di tumore che la donna ha saputo di essere incinta. EC era, ovviamente preoccupatissima. I medici, quale soluzione (sic!), le hanno prospettato di abortire.

Allora la signora ha scritto a ProVita. Noi abbiamo attivato la nostra rete di contatti e, per fortuna, abbiamo trovato un bravo ginecologo – amico di ProVita nella zona in cui vive EC. Il medico innanzi tutto l’ha tranquillizzata: le ha detto che lei si può curare e che il bambino non corre alcun pericolo.

Noi siamo davvero contenti di essere stati utili a questa mamma e al suo bambino, e attendiamo notizie: non vediamo l’ora di festeggiare la nascita del piccolino, che va ad allungare la lista delle nascite che sentiamo un po’ “nostre”.

Arrivederci a lunedì, con La Buona Notizia #518!

Redazione

Segnalate alla nostra Redazione (qui i contatti) la vostra Buona Notizia! Può essere un articolo ripreso dal web o una vostra testimonianza… la condivideremo con tutti i Lettori!


DONA IL TUO IL 5×1000 A PROVITA! Compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico e nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale e delle associazioni di promozione sociale” indica il codice fiscale di ProVita94040860226. GRAZIE!

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...



Articoli Correlati