Attendere prego

ProVita_scuolaBioetica_brandi

Sostieni adesso le nostre attivita'

Sostieni Ora

Si è appena conclusa la seconda edizione della Scuola di Bioetica di ProVita e ci sentiamo in dovere di scrivere due righe di ringraziamento.

Il successo di pubblico presente in sede e che ci ha seguito in streaming è stato ancor più grande di quello dello scorso anno: gli iscritti sono aumentati quasi del 50%.

ProVita_scuola _bioetica_Kuby

Ionut, Mirko e Luca con Gabriele Kuby

Il primo grazie, quindi, va agli organizzatori e ai relatori: innanzi tutto ad Aldo Vitale, che ha curato l’organizzazione didattica dell’evento con Alessandro Fiore, che ha curato anche la logistica e la parte tecnico-informatica. Fondamentale è stato anche il supporto di Ionut Tilita, Mirko Ciminiello e Luca Scalise, responsabili della parte amministrativa e che hanno distribuito il materiale e registrato le presenze.

Poi, ovviamente, un sentito grazie va a tutti i relatori – Alfredo Mantovano, Dina Nerozzi, Marina Casini, Gabriele Kuby, Renzo Puccetti, Assuntina Morresi, Claudia Navarini – che hanno partecipato, tutti, con professionalità e con passione.

ProVita_scuola_bioetica

Claudia Navarini, Assuntina Morresi, Francesca Romana Poleggi, Aldo Vitale

Ma soprattutto, e prima di tutto, un  grazie di tutto cuore va a tutti voi che avete partecipato, cari Lettori. 

Tanti volti e tanti nomi  e tanti nomi “senza volto”, ma tutti abbiamo sentito ugualmente vicini (attraverso quella lucina nella telecamera che ci riprendeva…).

Ci è arrivato il calore della condivisione, nella ricerca della verità (che non si esaurisce mai), nell’amore per la vita, nella speranza per il fututro di questa povera umanità ferita e sballotata dal vento delle ideologie e dei “poteri forti”.

È stata un’esperienza arricchente, intensa, magari un po’ stancante, forse un po’ troppo “concentrata”… ?

Aspettiamo i vostri commenti, i vostri suggerimenti e anche le vostre critiche, che saranno senz’altro costruttive e ci consentiranno di organizzare l’anno prossimo una terza edizione che avrà così, sempre grazie a voi, ancora più successo: scrivete a dillo@notizieprovita.it.

Ad majora!

Toni e Francesca Romana

La voce del buon senso

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...



Articoli Correlati