Attendere prego

utero in affitto

Sostieni adesso le nostre attivita'

Sostieni Ora

L’associazione ProVita Onlus, rilascia il seguente comunicato stampa per invitare tutti gli interessati a partecipare ad una conferenza stampa, in Senato, contro l’utero in affitto.

FRONTE POLITICO TRASVERSALE CONTRO UTERO IN AFFITTO

Martedì 4 ottobre al Senato (Sala Nassiriya, ore 12:00) si terrà la prima conferenza stampa per un fronte comune contro la pratica dell’utero in affitto, in Italia e nel mondo.

Promosso dall’Associazione ProVita Onlus, rappresentata dal presidente Toni Brandi, l’incontro vedrà la presenza trasversale delle forze politiche: interverranno le Senatrici Laura Bianconi (NCD), Maria Rizzotti (FI), Donella Mattesini (PD) e la giornalista Monica Sargentini del Corriere della Sera. Sarà anche rappresentato il quotidiano Avvenire.

Nel nostro Paese, come dimostrano le denunce di ProVita e le inchieste dei media, agenzie straniere che guadagnano milioni di dollari con la maternità surrogata, cercano in modo subdolo di promuovere la pratica dell’utero in affitto e di procacciarsi clienti italiani, disposti a pagare decine di migliaia di euro per acquistare un bambino, separandolo da sua madre. Queste agenzie, approfittandosi dell’inerzia dei magistrati e delle autorità, vengono in Italia in quanto essa rappresenta per loro un mercato in crescita.

Alla conferenza stampa saranno anche presentate alcune importanti iniziative, politiche e mediatiche, per fare fronte comune contro la vendita dei bambini e lo sfruttamento delle donne.

Per accreditarsi scrivere all’indirizzo: uff.stampa@senato.it (per maggiori informazioni sull’accreditamento cliccare qui).

Lo rende noto l’ufficio stampa di ProVita Onlus.

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...



Articoli Correlati