Attendere prego

Home Page > Dicono di noi > In piazza per la famiglia e i bambini, il 20 giugno – Rassegna stampa
rassegna-stampa_famiglia

Sabato 20 Giugno il Comitato “Difendiamo i nostri figli” ha indetto una Manifestazione a Roma, alle 15:30, a Piazza San Giovanni.

E’ un’iniziativa che parte dal basso, dalla società civile, dai genitori, che si sono resi conto quanto la famiglia ed i bambini, i più deboli ed indifesi, siano in grave pericolo.

Dobbiamo fermare il disegno di legge Cirinnà che sostanzialmente legalizza il matrimonio omosessuale e le adozioni gay, promuovendo anche, nella pratica, l’orrenda pratica dell’utero in affitto. Lanciamo un segnale forte al mondo politico, scendendo in piazza in massa il prossimo 20 giugno.

Bludental

Le prime e principali vittime del ddl Cirinnà sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso, del ddl Fedeli, e dei progetti ispirati al gender e all’omosessualismo sono i bambini che – se nascono – crescono privi di punti fermi di riferimento.

Eccovi una rapida (non esaustiva) rassegna  degli articoli di giornale e del web che parlano di questa iniziativa.

Il Giornale.it

Il Giornale

Libero

Il Foglio

La Croce

Repubblica1

Repubblica2

Corriere della Sera1

Corriere della Sera2

Corriere.it

Corriere di Roma

Il Tempo

Il Secolo d’Italia

La Stampa 1

La Stampa 2

La Stampa 3

Avvenire.it

Avvenire

Il Messaggero

La Nuova Bussola Quotidiana1

La Nuova Bussola Quotidiana 2

Tempi.it 1

Tempi.it 2

Tempi.it 3

Famiglia Cristiana

Vaticaninsider

Zenit1

Zenit 2

S.I.R1

S.I.R. 2

Aleteia

Riscossa Cristiana

Huffington Post

Intellego News

PressReader

Today

Quotidiano Sanità

Contattonews.it

Evangelici.net

Askanews.it

Notizie Tiscali.it

Municipio Roma

Municipio Roma, bis

L’Unico

Formiche.net

Affaritaliani.it

La Voce di Ferrara e Comacchio

La Settimana Livorno

L’Eco di Caserta

Approdo News

Libero.it

Virgilio.it

Barletta Live

Puglia In

Imperia Post

Qui Brescia

StrettoWeb1

Stretto Web 2

Il portale della famiglia

Romasette.it

In Terris1

In Terris2

Forum Famiglie Umbria

Tecnica della scuola

Radio Vaticana1

Radio Vaticana 2

Radio Vaticana3

Radio Padania

Radio Roma Capitale

Radio Kolbe

RBC – Radio Grosseto

Radio In Blu

Radio Teheran

Sostieni Pro Vita

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

3 Commenti, RSS

  • MASSIMO CORSINI

    dice su:
    05/06/2015 alle 10:25

    Sono molto sensibile a questo argomento che riguarda la “famiglia naturale” perchè è chiaro a tutti che per scardinare un paese vanno distrutte le fondamenta culturali,religiose e sociali che lo rendono UNITO e FORTE.La battaglia per rivendicare diritti che il potere politico,purtroppo ha già svenduto in nome di un populismo becero che ha una ben precisa matrice,è persa in partenza se non ci si GEMELLA con uno o più partiti presenti nel PARLAMENTO che possono esplicitare le richieste in sede istituzionale.Se non ci sono parlamentari a seguire il percorso di una legge iniqua ed ingiusta,mentre dall’altra parte c’è uno schieramento politico ben organizzato e sostenuto dai media che sono in mano ai medesimi partiti,la batatglia è già persa e la manifestazione verrà bollata come una delle tante sfilate di pochi illusi che sono “fuori dalla società civile!”La CHIESA avrebbe dovuto essere presente in questa manifestazione,condannando a chiare note il progetto gender.In bocca al lupo per noi

    • FRP

      dice su:
      05/06/2015 alle 10:49

      Egregio signore,
      lei ha perfettamente ragione. Ma noi abbiamo buoni motivi per ritenereb che la Chiesa stavolta sarà presente: il Papa, Bagnasco e Vallini, e molti altri hanno già parlato chiaro. Non avrà l’esclusiva, la Chiesa, perché è importante coinvolgere i tantissimi non cattolici che ragionano secondo la legge di natura che è incisa nel cuore di ciascun uomo.
      Perciò, coraggio, la battaglia non è ancora persa.
      Anzi, se lei è Cristiano, sa che la guerra è stata già vinta.
      In queste battaglie dobbiamo, però impegnarci fino all’ultimo, con fiducia e coraggio, sperando contro ogni previsione: per esempio, lei faccia pressione sul suo parroco e i suoi amici: si impegni a riempire 2 metri quadrati di piazza san Giovanni. Se tutti facessimo così sarebbe una vittoria!
      Le eventuali – probabili o no – sconfitte non ci abbattono: la vittoria dei Cristiani passa attraverso la sconfitta della Croce!

  • Stella Matutina

    dice su:
    08/06/2015 alle 19:47

    Saremo presenti anche noi di Stellamatutina.eu
    http://www.stellamatutina.eu/mobilitazione-nazionale-il-20-giugno-a-roma/

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati