Attendere prego

Home Page > Famiglia e Economia > Def, organizzatori Wcf 2019: «Grazie a Verona promessi aiuti alle famiglie. È vittoria degli sfigati»
WCF_Congresso_Verona_famiglia_Di-Maio

COMUNICATO STAMPA

Def, organizzatori Wcf 2019:
«Grazie a Verona promessi aiuti alle famiglie. È vittoria degli sfigati»

 

Roma, 8 aprile 2019

«Grazie a Verona, dopo un primo momento di confronto e scontro, il governo oggi ha promesso nel prossimo Def tagli delle tasse e aiuti alle famiglie. È la vittoria degli sfigati». Queste le parole di Toni Brandi e Jacopo Coghe, rispettivamente presidente e vicepresidente del Wcf Verona e di Pro Vita & Famiglia, dopo le parole del vice premier Luigi Di Maio a margine della sua visita a Vinitaly 2019.

«Se essere sfottuti è servito a ottenere questa promessa, ben venga l’insulto e la discriminazione più violenta», hanno aggiunto, «perché l’importante per noi è ottenere risultati. Serve un vero e ampio sostegno alle famiglie che vada a rimediare anche al taglio del bonus per baby sitter e asili nido annunciato dall’Inps in un comunicato di fatto smentendo Di Maio».

Concludono Brandi e Coghe: «Noi chiediamo interventi sistemici, a lungo termine e su larga scala. E lo chiediamo a maggior ragione dopo aver letto che dal prossimo anno ci saranno quasi settantamila alunne e alunni in meno nelle aule italiane. È un indice di sconfitta per tutti, la battaglia alla denatalità deve partire oggi, perché domani è troppo tardi».

Comunicazioni e Relazioni esterne
Congresso Mondiale delle Famiglie

La voce del buon senso
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati