Attendere prego

Home Page > Famiglia e Economia > Il triste mercato della maternità moderna
CORE_maternita_fecondazione artificiale

Si intitola “Il triste mercato della maternità moderna” un convegno in cui si parlerà di compravendita di gameti e di utero in affitto, le pratiche abominevoli che hanno ridotto la maternità – appunto – ad un mercato.

È stato organizzato da CORE, una delle principali organizzazioni prolife in Inghilterra che si occupa di etica della riproduzione umana, in particolare delle nuove tecnologie di fecondazione assistita.

L’organizzazione, fin dalla sua fondazione nel 1994 da parte di Josephine Quintavalle, ha lo scopo di creare un dibattito informato ed equilibrato sulle questioni bioetiche di inizio vita attraverso il contributo di filosofi, teologi e scienziati.

Con questo convegno sarà la prima volta in Italia che CORE cercherà di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla realtà dei vari aspetti della fecondazione artificiale – in particolare la compra-vendita di ovuli e sperma, e l’affitto di utero – secondo prospettive nuove che saranno trattate da esperti di vari ambiti.

In particolare si ragionerà sull’impatto negativo che questo mercato ha avuto e sta avendo sull’economia e sulla società, oltre che sul corpo femminile e maschile.

Interverranno:

  • Anselma Dell’Olio – Giornalista, che tratterà il tema del fallimento femminista: mutismo, demagogia e smarrimento morale dei movimenti per la liberazione della donna
  • Bruno Mozzanega – Ginecologo e Ricercatore, esporrà gli aspetti scientifici della sessualità e della riproduzione umana
  • Mons. Luigi Negri – Arcivescovo emerito di Ferrara-Comacchio, parlerà degli aspetti morali e spirituali derivanti dallo stravolgimento dell’ordine naturale della riproduzione
  • Eugenia Roccella – Deputato e giornalista, mostrerà le implicazioni sociali e politiche di questo mercato
  • Ettore Gotti Tedeschi – Economista, tratterà gli aspetti economici e di politica economica
  • Josephine Quintavalle – Fondatrice e direttrice di CORE, aprirà e chiuderà il convegno
  • Laura Gotti Tedeschi – Collaboratrice di CORE, modererà l’incontro

Il convegno si terrà a Milano alla Biblioteca Ambrosiana, Giovedì 28 Settembre 2017, dalle ore 15 alle ore 18.30.

Redazione


 

AGISCI ANCHE TU! FIRMA LE NOSTRE PETIZIONI

NO all’eutanasia! NO alle DAT!

#chiudeteUNAR

Sostieni Pro Vita
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati