Attendere prego

Home Page > Famiglia e Economia > La Buona Notizia #544. Matilde, una stupenda bambina sorda
matilde_Buona-Notizia_sorda_scuola

La Buona Notizia di oggi si compone di un cortometraggio prodotto dalla AGFA, Associazione Genitori con Figli Audiolesi, di Bologna.

Non si tratta di un video qualsiasi: è la testimonianza di vita di Matilde, un’intelligente bambina sorda alle prese con le fatiche della quotidianità in un mondo che non sa più ascoltare (e vedere) i reali bisogni delle persone e che tende ad escludere chi non viene visto come “perfetto”, o semplicemente “all’altezza” della situazione.

Essere sordi può non essere un dramma, se si trovano i modi per rispondere in maniera adeguata alla situazione. E Matilde è portatrice proprio di questa buona notizia: la voglia di vivere, unita alla determinazione e a un pizzico di fantasia, possono fare la differenza, per tutti e in qualsiasi situazione (più o meno grave, più o meno invalidante).

«Il film breve racconta delle sue difficoltà e di come lei vada a caccia di soluzioni in una scuola che le impedisce, non consapevolmente, di seguire le lezioni. Una scuola pensata forse per nessuno, spesso passiva e sorda nei confronti delle diversità, con parecchi rumori fastidiosi e un maestro con dei baffi troppo lunghi. Grazie alla sua brillante creatività, Matilde trova delle soluzioni alternative valide per risolvere le sue difficoltà. È un esempio forte e vincente che testimonia, con il cortometraggio, come basta veramente un po’ di fantasia e ingegno per mettersi in condizione di parità con la classe e seguire al meglio le lezioni a scuola».

Qui il video, godibilissimo, della durata di circa dieci minuti: Matilde, di Vito Palmieri, nel 2013 ha vinto il Premio Nickelodeon “Corti d’Evasione”.

Arrivederci a domani, con un’altra Buona Notizia!

Fonte: Annalisa’s Diary

Redazione

Segnalate alla nostra Redazione (qui i contatti) la vostra Buona Notizia! Può essere un articolo ripreso dal web o una vostra testimonianza… la condivideremo con tutti i Lettori!


DONA IL TUO IL 5×1000 A PROVITA! Compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico e nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale e delle associazioni di promozione sociale” indica il codice fiscale di ProVita94040860226. GRAZIE!

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati