Attendere prego

Home Page > Famiglia e Economia > Notizie ProVita di settembre: matrimonio è bello
provita_matrimonio_settembre_copertina

È in distribuzione il numero di settembre della rivista Notizie ProVita

parliamo di matrimonio

La famiglia, la famiglia vera, quella che la natura ha stabilito fin dalle origini della società umana, composta da un uomo, una donna e i loro figli, è un valore sacro e fondante per ogni persona ragionevole. Sappiamo bene, però, che oggi la famiglia è presa di mira dalla cultura della morte: essa per isolare, asservire e annichilire gli individui ha bisogno innanzitutto di distruggere i corpi intermedi.

banner_abbonati_rivista_provita

Sono infatti le formazioni sociali i mezzi atti a dare ai loro membri quella sicurezza e quel senso di appartenenza necessari alla crescita e allo sviluppo armonico del singolo e della collettività. Del resto la storia ci insegna che, dovunque si è affermato, lo Stato totalitario calpesta e annulla innanzitutto il principio di sussidiarietà, che è teso a salvaguardare l’esistenza e l’autonomia proprio dei corpi intermedi.

Con questo numero di Notizie ProVita, allora, proponiamo ai nostri Lettori una riflessione sulla famiglia e sul suo fondamento, che è il matrimonio. Avremo modo di riflettere sulla propaganda che da decenni vuole screditare e svilire l’istituto familiare; vedremo che il matrimonio – da un punto di vista naturale e razionale, non dogmatico – è vero matrimonio solo se ha determinate caratteristiche; parleremo di amore, educazione, istruzione, castità e rapporti pre-matrimoniali…
Ancora una volta, cari Lettori, vorremmo contribuire alla formazione di quegli “anticorpi” necessari a tutti noi per combattere il veleno della propaganda mortifera che è votata alla decostruzione dell’essere umano e alla distruzione della sua dignità somma.
È la dignità di essere umano ciò che rende speciale ciascuno di noi e, grazie a essa, ogni persona (dal più piccolo nel seno materno, al più anziano, handicappato e morente) ha un valore incommensurabilmente più grande di ogni altra creatura. È solo la dignità umana che ci rende davvero tutti uguali. Dignità umana che viene innanzitutto generata, accolta, riconosciuta e custodita in seno alla famiglia naturale.

banner_abbonati_rivista_provita

Toni Brandi

P.s.: Qui il link per sfogliare alcune pagine della rivista in anteprima!

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati