Attendere prego

Home Page > Famiglia e Economia > Utero in affitto: un’azione concreta per dire basta
utero-in-affitto_ProVita_Senato_24.11

Ecco il comunicato stampa di ProVita Onlus rilasciato alla conclusione della conferenza stampa tenutasi a Palazzo Madama con i Parlamentari davvero intenzionati a dare battaglia contro l’utero in affitto.

Il 24 novembre alle ore 11,00, nella sala Nassirya di Palazzo Madama si è tenuta una conferenza stampa organizzata da ProVita Onlus e dal senatore Lucio Malan, per dare un segnale concreto di azione contro l’utero in affitto.

Per l’Associazione ProVita Onlus, il presidente, Toni Brandi, ha rilevato che «il tentativo di creare un fronte trasversale contro la barbara pratica dell’utero in affitto è fallito. Solo i Senatori dell’opposizione si sono rivelati concretamente disposti a agire per salvaguardare i diritti fondamentali delle donne e dei bambini».

«Del resto – prosegue Brandi – anche al Consiglio Provinciale di Trento  ha bocciato una proposta di risoluzione contro l’utero in affitto presentata dai Consiglieri Borga e Civettini perché parlava del diritto dei bambini ad avere una mamma e un papà».

La senatrice Rizzotti si è detta «disgustata dal fatto che un suo collega festeggi la nascita della seconda figlia [acquistata in California, come il primo, attraverso la pratica dell’utero in affitto, n.d.R.] con tanta tracotanza e arroganza», considerando che un Senatore della Repubblica dovrebbe non dare l’esempio di come si viola la legge penale italiana.

Il senatore  Giovanardi, dopo aver illustrato i «sette miserabili imbrogli del Governo italiano» perpetrati in occasione dell’approvazione della legge Cirinnà, ha denunciato con forza un vero e proprio scandalo: a seguito delle proteste di un’associazione LGBT è stato censurato dall’UCI Cinemas lo spot di ProVita contro l’utero in affitto, che doveva passare prima dei film per circa 190 volte in questi giorni. «In tutta Europa e in tutto il mondo si leva la condanna dell’ignominia dell’utero in affitto solo a parole», mentre nei fatti la cosa è ipocritamente non solo tollerata, ma addirittura promossa.

Il senatore Malan ha illustrato le prime due azioni concrete intraprese dai senatori dell’opposizione. Innanzitutto un’interrogazione al Ministro della Giustizia (Legislatura 17 Atto di Sindacato Ispettivo n° 3-03293, nella seduta n. 722), in cui «si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti illustrati e se non ritenga opportuno attivare i propri poteri ispettivi per verificare il corretto funzionamento del citato ufficio giudiziario, in merito a quella che all’interrogante pare un’evidente inerzia rispetto alle notizie di reato ampiamente documentate»: ha ricordato, infatti, che il 6 ottobre 2015 Toni Brandi ha denunciato alla Procura della Repubblica di Milano l’agenzia Prepara che è venuta qui in Italia a vendere gameti e bambini in palese violazione dell’art.12 comma 6 della legge 40/2004.

In secondo luogo, Malan ha dato evidenza di un disegno di legge che verrà presto presentato e nel quale si specifica in modo chiaro ed inequivocabile il divieto di adozione da parte di coppie omosessuali (anche nella forma della stepchild adoption), il divieto di iscrizione all’anagrafe di “genitori” dello stesso sesso, l’estensione delle pene già previste dal codice penale per la tratta, la riduzione in schiavitù, lo sfruttamento sessuale di donne e bambini a chi pratica promuove o favorisce l’utero in affitto e il commercio dei gameti, nonché la perseguibilità di chi abbia compiuto tali fatti all’estero, ma poi venga a risiedere in Italia.

Lo rende noto l’ufficio stampa di ProVita Onlus.
https://www.notizieprovita.it

Ufficio Stampa ProVita Onlus
Mail: ufficiostampa@notizieprovita.it
@ProVita_Tweet

Rassegna Stampa

Agenzia SIR

Agenzia SIR – 2

La Stampa

Il Sole 24 Ore

Avvenire

Avvenire – 2

Il Secolo d’Italia

AgenPress – 1

AgenPress – 2

La Nuova Bussola Quotidiana

La Nuova Bussola Quotidina – 2

La Nuova Bussola Quotidiana – 3

Tempi

Radio Vaticana

Radio Radicale

Radio Padania [dal min. 57:30 al min. 66:22]

Zenit – 1

Zenit – 2

Intelligo News

La Croce

L’Occidentale

Aleteia

Vita Umana Internazionale

Matchman News

Blondet & Friends

Lucio Malan

Diario del Web

Radio Kolbe 1

Radio Kolbe 2 – Il fatto del giorno 25.11

Radio Kolbe 3 – Speciale Radio Kolbe 25.11 [dal min. 41:00]

Movimento Cristiano Lavoratori

La Presenza di Maria – 1 e 2

Macchioni Communications

Il Titolo

Acqua&Sapone

La Coccinella

La fede quotidiana

Punto Famiglia


#STOPuteroinaffittofirma e fai firmare qui la petizione 

contro l’inerzia delle autorità di fronte alla mercificazione delle donne e dei bambini

 

Sostieni Pro Vita
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati