Attendere prego

Home Page > Eventi > 30 novembre 2018: Gianna Jessen a Pavia – «La gioia di vivere»
30 11, 2018
20:45
Pavia, Salone del Terzo Millenio c/o Casa del Giovane, Via Francesco Lomonaco, 43
Jessen_Pavia_sito

Torna in Italia, per un altro tour con Pro Vita Onlus, la testimonial statunitense contro l’aborto, Gianna Jessen.

La prima delle 7 tappe previste è a Pavia, nella serata del 30 novembre.

Gianna Jessen è una testimone pro life d’eccezione: da anni gira il mondo e combatte per quei milioni di bimbi che non hanno la sua stessa forza, né la sua fortuna, e vengono uccisi nel grembo materno.

È sopravvissuta a un aborto salino, nel 1977, in una clinica Planned Parenthood, quando la madre era a 30 settimane di gravidanza: la soluzione salina iniettata in utero, di solito porta alla morte in 24 ore, corrodendo il bambino (e ancora si usa tale pratica: guardate qua). Ma Gianna non ha accettato il crudele destino: è nata prima di morire nel grembo. Gravemente lesa da paralisi cerebrale e muscolare, data per spacciata, allevata in un orfanotrofio come un’handicappata senza speranza, a 4 anni è stata adottata da chi ha saputo volerle bene e le ha tenacemente fatto fare fisioterapia e riabilitazione permettendole di superare buona parte dei suoi handicap. Ascoltarla parlare e trasmettere tutta la sua gioia di vivere è un’esperienza straordinaria.

Pro Vita sarà presente con uno stand per distribuire gadgets e riviste,
dove chi vorrà potrà fare una donazione per aiutare a coprire le spese del tour.

Redazione