Attendere prego

Home Page > Eventi > Eutanasia? E’ davvero una questione di vita o di morte
20 05, 2017
10:00
Pontificia Università S.Tommaso d'Aquino, Largo Angelicum, 1 - Roma
convegno_vita_morte_20maggio_head-min

E’ davvero una questione di vita o di morte: la legalizzazione dei DAT sostanzialmente introduce l’eutanasia nel nostro ordinamento.

Si dà il via alla spirale funesta che ha mietuto migliaia di vittime in Belgio, Olanda e Canada.

Si diffonde la cultura della morte: la vita, la sicurezza e la libertà delle persone più vulnerabili (anziani, malati, handicappati) saranno minacciate: il contrario dei quell’autodeterminazione che vanno sbandierando i fautori dell’eutanasia.

Su questi temi si rifletterà in un grande convegno organizzato da ProVita, da Human Life International e dall’Istituto del Verbo Incarnato.

Ospiti saranno i professori Danilo Castellano, Tommaso Scandroglio e Dina Nerozzi, che le analizzeranno questioni giuridiche, bioetiche, mediche e scientifiche connesse all’eutanasia e alla tutela della vita umana.

Interverranno anche il direttore di Human Life International, don Shenan Boquet e il presidente di ProVita onlus, Toni Brandi.

Saluterà gli intervenuti, in via del tutto eccezionale, anche Gianna Jessen

Il 20 maggio, alle 10, prima della Marcia per la Vita, vi aspettiamo tutti all’Angelicum: non mancate!

Redazione

è una questione di vita o di morte_locandina-min-min


AGISCI ANCHE TU! FIRMA LE NOSTRE PETIZIONI

NO all’eutanasia! NO alle DAT!

#chiudeteUNAR


Sostieni Pro Vita