Attendere prego

Home Page > Notizie dal mondo > Aborto – “Il coso intatto è in arrivo, preparate la scatola!”
aborto, feti-intatti_Planned-Parenthood

La StemExpress è una società cliente di Planned Parenthood da cui compra gli organi dei bambini vittime dell’aborto e li rivende agli istituti di ricerca (per trapiantarli nei topi, magari…)

Anche se i sette video pubblicati finora sono incentrati sull’attività disumana e illegale di Planned Parenthood, è stata la Stem Express che ha fatto causa al Center For Medical Progress, autore dei filmati, e ha ottenuto anche un’ordinanza restrittiva da un giudice californiano.

Ultimamente, però, l’ordinanza è stata revocata: il CMP ha tutto il diritto di pubblicare i suoi video denuncia. Quindi ecco un’anteprima: nel nuovo video che potete vedere qui sotto, ci sono 2 minuti inediti.

In essi, Cate Dyer, CEO della StemExpress, sempre durante un pranzo scherza e ride su come la sua società possa comprare bambini intatti dalla PP: e fa una battutina su come nel recapitare il “pacchetto” avvisano il laboratorio di destinazione di preparare la scatola per riceverlo.

“Oh, sì, ne abbiamo di “casi intatti”(=bambini abortiti interi): ne abbiamo sempre avuti tanti. A volte li spediamo interi al laboratorio”.

Bludental“Ditegli che sta arrivando”, ride, “Come dire, quando apri la scatola non ti spaventare! O mio Dio!”.

L’ottavo video completo, a cui si riferiscono questi 2 minuti (che potete vedere in fondo a questa pagina), sarà pubblicato nelle prossime ore.

Redazione

 

Fonte: www.lifenews.com

DIFENDIAMO I BAMBINI E LA FAMIGLIA DALLA LEGGE CIRINNA’

 

Firma anche tu!

 

Sostieni Pro Vita

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati