Attendere prego

Home Page > Notizie dal mondo > Google censura un sito prolife: siamo in campagna elettorale!
censorship

Ufficialmente, Google sostiene la libertà d’espressione. Tuttavia, il famoso blogger conservatore, Julio Severo, che ha sempre scritto su temi “politicamente scorretti” come la Vita e la Famiglia naturale, ha visto che il suo blog brasiliano http://juliosevero.blogspot.com/ è stato rimosso dal web ieri mattina, 23 ottobre.  Il blog di Julio è ora completamente off-line, senza approvazione da parte sua, né la minima comunicazione da parte di Google.

L’ ultimo articolo sul blog che Julio aveva pubblicato e che potrebbe, presumibilmente, aver provocato la rimozione del suo blog, era circa le elezioni presidenziali brasiliane di domenica prossima. Nell’ articolo Julio aveva sottolineato che ambedue i candidati promuovono l’agenda pro-gay e anti-famiglia naturale.

Anche a Gianfranco Amato è successo che la sua pagina Facebook è stata oscurata per giorni.
Evidentemente la verità e la realtà danno veramente fastidio ai poteri forti!

Redazione

 

Sostieni Pro Vita

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati