Attendere prego

Home Page > La Buona Notizia > La Buona Notizia # 852 – Tumore sconfitto da robot di DNA
dna_Hfea_fecondazione assistita_biotecnologia_tumore

La rivista Nature ha pubblicato i risultati – molto incoraggianti – di un esperimento condotto in Cina contro il tumore, sui topi.

Gli scienziati hanno messo in circolo nell’organismo dei roditori delle micromolecole di DNA dotate di un enzima che si è depositato sulle cellule del tumore e ha chiuso i vasi sanguigni che le nutrono uccidendole:  insomma, le cellule del tumore muoiono di fame.

L’esperimento è stato condotto dal Centro nazionale per le nanoscienze (Ncnst).

Queste micromolecole, mille volte più sottili di un capello, sono come dei minuscoli robot fatti di Dna e pare che non producano effetti collaterali: «I nanorobot sono foglietti di Dna delle dimensioni di 90 per 60 milionesimi di millimetro (nanometri), ripiegati su se stessi. Su di essi viene attaccato l’enzima trombina, che induce la formazione di coaguli che chiudono i vasi sanguini del tumore», spiega La Repubblica. «Così confezionati, i nanorobot sono stati iniettati nei topi, hanno viaggiato nel sangue e hanno ‘riconosciuto’ le cellule tumorali grazie a una molecola che si lega soltanto a queste. Arrivati a destinazione, i nanorobot hanno liberato l’enzima nel tumore come un cavallo di Troia».

Redazione

 


Segnalate alla nostra Redazione (qui i contatti) la vostra Buona Notizia! Può essere un articolo ripreso dal web o una vostra testimonianza… la condivideremo con tutti i Lettori!


FIRMA ANCHE TU

Per la salute delle donne:

per un’informazione veritiera sulle conseguenze fisiche e psichiche dell’ aborto 

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati