Attendere prego

Home Page > Notizie dall’Italia > Curare e accompagnare i bambini malati: l’hospice perinatale
vita_bambino_perinatale_hospice_ cuore_ goccia

Rilanciamo il comunicato stampa dell’Associazione “il Cuore in una Goccia” che ha organizzato un convegno medico-scientifico dal titolo “Dalla Diagnosi Prenatale Infausta all’Hospice Perinatale”

Riteniamo fondamentale in questi tempi in cui primeggia la cultura della morte e la cultura dello scarto promuovere con tutte le nostre forze la realtà dell’hospice perinatale che assiste e cura i bambini e le loro famiglie, con competenza scientifica e calore umano.

L’Hospice perinatale ha un impatto culturale tra due modi di pensare antropologicamente opposti: il primo vive nell’illusione che, eliminando il sofferente, si possa eliminare la sofferenza, il secondo, invece, nel rispetto più totale della preziosità della vita umana, cerca di prevenire le malattie, cerca di curarle, cerca di limitare i danni fisici e psicologici del malato e della famiglia, cerca di lenire la sofferenza.

ProVita_particolare_Vita_medicina_bambiniL’Hospice Perinatale non è solo un luogo medico, dove si esprimono esperienze cliniche e scientifiche di tipo medico, ma è soprattutto una modalità assistenziale e relazionale, un nuovo modo di approcciarsi alla diagnosi prenatale patologica, al feto ed al neonato, anche nelle condizioni patologiche più estreme. La diffusione della cultura dell’Hospice Perinatale risponde contemporaneamente a due esigenze fondamentali: quella di assistenza al piccolo paziente e di supporto alle famiglie, e quella di una crescita di valore, al contempo, medico-scientifico e umano delle strutture ospedaliere che si impegnano nell’apertura di queste unità specialistiche.

In tale ottica l’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG), la Fondazione il Cuore in una Goccia Onlus e il Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, realizzeranno un convegno sul tema “Dalla Diagnosi Prenatale Infausta all’Hospice Perinatale” che si terrà giorno 27 ottobre 2017 , dalle ore 8:30, presso la Sala Convegni Monsignor Ruotolo dell’ IRCCS “Casa Sollievo della sofferenza” a San Giovanni Rotondo (Fg).

Il convegno è rivolto in particolare a ginecologi, ostetrici, neonatologi, pediatri, chirurghi pediatrici, infermieri, psicologi e psicoterapeuti ed è aperto ad ogni altra categoria medica interessata, con assegnazione di 7 crediti formativi.

La trattazione dei temi del convegno è affidata a 21 docenti e moderatori, tra le più alte professionalità mediche specialistiche in Italia.

 La brochure col programma dettagliato del convegno si può scaricare cliccando qui.

Il Cuore in una Goccia Onlus


AGISCI ANCHE TU! FIRMA LE NOSTRE PETIZIONI

NO all’eutanasia! NO alle DAT!

Sostieni Pro Vita
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati