Attendere prego

Home Page > Fine Vita > La Buona Notizia #671- Essere felici non è complicato
cambiare _costituzione_per-la-vita_buona notizia

Episodi tragici come la morte disperata di DJ Fabo, hanno una risonanza mediatica potente. Invece la Buona Notizia di chi testimonia che la vita è sempre degna d’essere vissuta non assurge mai agli onori delle cronache dei media di regime.

Pensate a tutti i testimoni contrari all’eutanasia che ProVita ha portato alla Camera: chi ne parla mai? E’ allora una ottima notizia leggere l’intervista a Marco Pedde, 48enne padre di famiglia, nuorese, che da sette anni è malato di Sla.

Scrive Federico Cenci su In Terris: «Ha bisogno di un ventilatore per respirare. Ma bastano il suo cuore e i suoi occhi profondi per provare e dimostrare l’amore e l’affetto che prova per la sua famiglia e per i suoi amici. Definisce la malattia un “bagaglio pesante” con il quale è costretto a viaggiare dal 2010. Ma ci sono altri bagagli, che anziché pesare alleggeriscono l’anima, con cui Marco viaggia ogni giorno. Sono le sue passioni, come lo sport e la scrittura.

Da qualche giorno ha modo di nutrire quest’ultima curando una rubrica, una sorta di diario personale per AgenSir, organo d’informazione della Conferenza episcopale italiana, dal nome “Scrivere con gli occhi”

In questa rubrica Pedde dimostra che la vita è bella, nonostante la malattia grave e invalidante: un fattore determinante, per lui, è stato una famiglia molto numerosa che, «nonostante le diverse opinioni e visioni del mondo, si compatta di fronte alle più estreme difficoltà».

«Essere felici non è complicato. Tutto dipende da cosa ci aspettiamo dalla vita».

Redazione

 


Segnalate alla nostra Redazione (qui i contatti) la vostra Buona Notizia! Può essere un articolo ripreso dal web o una vostra testimonianza… la condivideremo con tutti i Lettori!


Sostieni Pro Vita


AGISCI ANCHE TU! FIRMA LE NOSTRE PETIZIONI

NO all’eutanasia! NO alle DAT!

#chiudeteUNAR


Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati