Attendere prego

Home Page > La Buona Notizia > La Buona Notizia #672 – La nazionale italiana ha vinto!
omofobia_italia_buona-notizia

La Buona Notizia di oggi è che la nazionale italiana di calcio è campione del mondo!

No, non stiamo delirando, non ci sono i mondiali e nemmeno gli europei… stiamo parlando della nazionale di calcio a cinque dei ragazzi down (la FISDIR – Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionale) che, a ben vedere, non ha proprio nulla di meno rispetto alla squadra di Buffon e compagni.

Abbiamo dedicato tanti appuntamenti de La Buona Notizia per dare evidenza delle diverse iniziative atte a favorire una buona qualità di vita e una maggiore integrazione nel tessuto sociale delle persone con trisomia 21 (dalle unità abitative per favorire l’autonomia ai locali o alberghi gestiti interamente da ragazzi down), ma è la prima volta che andiamo ad approfondire una notizia legata al mondo dello sport. Un settore, questo, che si sta sviluppando velocemente e che promette molto bene: lo sport, lo sappiamo, oltre a fare bene alla salute è anche una grande risorsa dal punto di vista della socializzazione e può aiutare nel rafforzamento della consapevolezza circa le proprie capacità.

Un graduale incremento che vede la FISDIR – Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionale e che è stato coronato con la vittoria dei mondiali di calcio a cinque, nonostante lo scontro finale fosse con il favorito Portogallo.

Che dire: complimenti ragazzi e avanti così!

A lunedì, con un’altra Buona Notizia!

Redazione

Fonte: Deejay


Segnalate alla nostra Redazione (qui i contatti) la vostra Buona Notizia! Può essere un articolo ripreso dal web o una vostra testimonianza… la condivideremo con tutti i Lettori!


AGISCI ANCHE TU! FIRMA LE NOSTRE PETIZIONI

NO all’eutanasia! NO alle DAT!

#chiudeteUNAR

Sostieni Pro Vita
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Un Commento, RSS

  • serena mor

    dice su:
    21/04/2017 alle 08:35

    Questa è una grande soddisfazione , bravi ragazzi

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati