Attendere prego

Home Page > Notizie dall’Italia > LGBT e manifesto blasfemo – Fassino torna sui suoi passi
fassino_arte LGBT_blasfemia

Dopo qualche ora di imbarazzo,  il Comune di Torino ed il Sindaco Piero Fassino hanno revocato il patrocinio alla mostra di arte LGBT propagandata con un manifesto ritraente una donna completamente nuda che calpesta l’immagine della Madonna e di Gesù.

Raggiunto dai giornalisti dell’ANSA, l’autore dello scatto, il fotografo Mauro Pinotti, così cerca di spiegare il significato della fotografia: “Il simbolismo che ho scelto per il mio lavoro non vuole affatto denigrare la religione, ma solo esaltare la superiorità della donna rispetto l’uomo”. E prosegue: “All’inizio volevo mettere sotto i piedi di questa Donna/Superbia una pila di libri, volevo rappresentarla superiore alla cultura. Però mi sembrava banale, limitativo. Ho sempre considerato la donna assolutamente superiore all’uomo e pensato che sopra la donna c’è solo Dio. Così sono andato a cercare un manifesto qualsiasi in cui fosse rappresentata un’icona religiosa per metterla sotto i suoi piedi.”

La coerenza non è la sua dote: se “Dio è sopra la donna”, perché glielo mette sotto i piedi?

 

Redazione

 

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

2 Commenti, RSS

  • Michele

    dice su:
    03/09/2014 alle 22:56

    Che dichiarazioni senza senso! Per dire che sopra la donna c’è solo Dio, mette sotto i suoi piedi l’immagine di Gesù, Figlio di Dio incarnato. Nemmeno la logica funziona più quando il cervello è offuscato dal peccato e da satana.

  • Cinzia

    dice su:
    04/09/2014 alle 08:20

    Nel rispondere al fotografo mi viene da chiedergli se si fosse trovato in un paese come l’Oman o l’Arabia saudita avrebbe fatto la stessa scelta usando una immagine che ritraeva il Dio della religione monoteista imposto x legge in quei paesi?
    Inutile dire che lo avrebbero già fatto fuori. (Ci siamo capiti)

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati