Attendere prego

Home Page > dolore > Pam Panorama negli Ospedali italiani: 1250 doni ai bambini
uova_pasqua_panorama

Un’iniziativa lodevole e degna di plauso è quella lanciata dai supermercati Pam Panorama a Parma, Genova, Padova, Torino, Treviso, Mestre e Siena: ben 1250 uova di Pasqua contenenti quaderni e oggetti di cancelleria e uova di cioccolato da 10 kg ciascuna, saranno distribuite nelle principali strutture sanitarie italiane. La consegna si svolgerà direttamente in “corsia”, dove i rappresentanti dell’azienda, con la distribuzione dei doni, regaleranno un momento di gioia e distensione ai piccoli pazienti ricoverati.

La voce del buon senso «Prestare particolare attenzione nei confronti di chi è in difficoltà fa parte del nostro Dna. La Pasqua vedrà protagonista questa importantissima iniziativa dedicata a bambini e ragazzi costretti lontano da casa. Pam Panorama è profondamente legata ai territori in cui opera e si fa pertanto promotrice di molteplici attività benefiche in sinergia con associazioni no profit locali e nazionali», ha sottolineato Fulvio Faletra, Direttore Customer Engagement Pam Panorama, per spiegare il senso dell’iniziativa.

Il progetto solidale ha preso avvio il 12 aprile dall’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla di Parma per poi proseguire con l’Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini di Genova, la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova  in collaborazione con Fondazione Città della Speranza, il Dipartimento Salute della Donna e del Bambino di Padova in collaborazione con Fondazione Salus Pueri, l’Ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino, l’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso, l’Ospedale dell’Angelo di Mestre, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese Le Scotte di Siena e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. E ci auguriamo che una simile iniziativa possa essere presa come esempio e in futuro imitata da molte altre organizzazioni aziendali.

Manuela Antonacci

Sostieni Pro Vita

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati