Attendere prego

Home Page > Campagne > ProVita lancia #STOPuteroinaffitto… con un video inedito!
ProVita_utero-in-affitto

Negli ultimi mesi ProVita ha organizzato campagne a mezzo stampa, ha aiutato bambini e famiglie in difficoltà (leggete per esempio qui), ha promosso il “Patto per la famiglia” firmato da centinaia di candidati e ha offerto assistenza legale ai Sindaci che faranno obiezione di coscienza contro le unioni gay.

Ora dobbiamo affrontare un altro drammatico problema che si sta presentando con urgenza anche in Italia: l’utero in affitto.

Per questo ProVita lancia #STOPuteroinaffitto, una grande campagna di sensibilizzazione attorno a questa pratica, che rende le donne schiave e i bambini merce.

Ne abbiamo già parlato molto: sul nostro sito sono presenti centinaia di articoli (si veda qui), interviste, gli abbiamo dedicato ben due numeri speciali della nostra rivista mensile, Notizie ProVita (ottobre 2013, gennaio 2016). Abbiamo tenuto due conferenze stampa in Senato, portando in Italia la testimonianza accorata di una madre surrogante pentita e la relazione scientifica di un illustre clinico che ha spiegato i rischi che corrono le donne per la fecondazione artificiale e la donazione di gameti necessarie per ottenere la gravidanza su commissione;  abbiamo presentato una denuncia alla Procura della Repubblica di  Roma, che fa seguito a quella di Milano dello scorso settembre.

Ma l’opera di sensibilizzazione culturale, accanto ad azioni di carattere legale-operativo, deve continuare.

Quindi, ProVita si appresta a lanciare un documentario esclusivo e di grande impatto interamente dedicato all’utero in affitto: “Breeders, donne di seconda categoria”.

Mostriamo qui il trailer, della durata di circa un minuto.

Non possiamo rimanere indifferenti a guardare la diffusione in Italia di questa ignobile pratica senza fare nulla. Ognuno di noi è chiamato a dare il suo contributo: #STOPuteroinaffitto!

banner_dona_ora

Anche in Italia: i media cercano di farlo passare come una cosa “bella”, personaggi pubblici (persino Senatori!) vanno all’estero per acquistare bambini mediante la surrogazione di maternità e la cosa viene presentata  come una meravigliosa favola d’amore, agenzie americane ed ucraine vengono qui a cercare clienti per espandere il loro business miliardario.

E’ fondamentale perciò un’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, spesso vittima del lavaggio del cervello ideologico che fanno i media di regime.

Le immagini e le testimonianze son forse la forma più efficace di contro-informazione.

Il documentario di cui abbiamo mostrato il trailer è ancora in fase di sviluppo: ProVita ha bisogno dell’aiuto di tutti per completarlo e poterlo diffondere in maniera capillare in tutta Italia, e anche tra i politici e le persone “di potere”.

banner_dona_ora

Tutti insieme vogliamo dire con forza

#STOPuteroinaffitto in Italia:

per le donne, per i bambini… per tutti noi!

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale.

Toni Brandi

Sostieni Pro Vita
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,67 out of 5)
Loading...

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati