Attendere prego

Home Page > Notizie dall’Italia > Rifiuta l’aborto e dà la vita per far nascere suo figlio
Daniela_tumore_gravidanza

“Era consapevole del suo triste destino” dichiara Don Baldo Batini. Così Daniela Corriano ha dato la vita per mettere al mondo il suo secondo figlio.

Sposata da quattro anni, con un bimbo di 1 anno e mezzo, la ventinovenne era incinta del secondogenito quando ha iniziato ad accusare un forte dolore al collo. Al pronto soccorso le hanno prescritto delle sedute di agopuntura, ma  il male si faceva sempre più penetrante. Solo dopo una risonanza è stato scoperto un carcinoma al seno le cui metastasi erano diffuse sino alle ossa ormai.

Presso l’ospedale di Pisa, Daniela si è sottoposta ad un ciclo di chemioterapia molto leggera, compatibile con la gravidanza, giusto per riuscire ad andare avanti un altro mese e arrivare alla 26esima settimana di gestazione e farlo nascere.

E così è stato: il piccolo quando è nato pesava 800 gr e la gioia del miracolo della sua vita, nel cuore di amici e familiari, è stata  adombrata solo dal dolore del veder spegnersi la vita di Daniela.

Le era stato chiesto più volte di sottoporsi ad un aborto per accedere alle cure necessarie ma Daniela ripeteva da settimane: “Voglio che il bambino nasca”. E per questo ha dato due volte la vita.

Redazione

 

banner-bussola-quotidiana

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Sostieni Pro Vita

8 Commenti, RSS

  • margherita

    dice su:
    24/07/2014 alle 15:17

    la VITA è un DONO del nostro DIO PADRE ONNIPOTENTE quindi bisogna farla VIVERE senza pensare ke ci siano altre vie di mezzo………………

  • anny

    dice su:
    24/07/2014 alle 22:26

    dolce amore di mamma quanto sei grande ,spero che qualcuno si muove, meriti la santificazione ad esempio di madri snaturate che abortiscono per motivi non di salute ma tutt’altro.

  • marino

    dice su:
    25/07/2014 alle 14:16

    Quante mamme sarebbero riuscite a fare una cosa simile? Non abortire, dare la vita per il proprio figlio, come Gesù ha dato la propria vita per la salvezza di ognuno di noi! Non c è cosa più grande che dare la vita per i propri amici, in questo caso per un figlio. Che grande amore! Brava sorella daniela, ti sei meritato il Paradiso e l abbraccio di Gesù nostro Dio! Prendiamo esempio da questa piccola grande santa sconosciuta agli occhi del mondo ma grande agli occhi di Dio Padre!

  • f

    dice su:
    25/07/2014 alle 16:43

    Ma da quando al pronto soccorso si prescrive l’agopuntura???
    E poi..non ha dato la vita per far nascere il bimbo..purtroppo il carcinoma mammario metastatizzato alle ossa ha prognosi infausta quindi la povera donna avrebbe purtroppo fatto una brutta fine anche se non avesse partorito…

    • marina

      dice su:
      26/07/2014 alle 14:30

      vero,e lei ha fatto benissimo a rifiutare l’aborto e altre cure inutili e dolorose che tanto l’avrebbero comunque portata, anche se FORSE un po’ più tardi, alla morte! Almeno ha salvato il bambino, é stata molto intelligente! Ha dato un altro figlio a suo marito e un fratellino al suo primo figlio, grande !

  • Stefano

    dice su:
    26/07/2014 alle 21:46

    E un bellissimo esempio di amore spontaneo pero io non riesco a capire come si possa definire provita quello che e lo scambio di uba vita per una vita

  • Lele

    dice su:
    27/07/2014 alle 23:29

    E se fosse andata male sarebbero stati 2 bambini senza una madre..scusate ma non condivido.. La vita va rispettata, ma quella di tutti! Quella di una madre così come quella del primogenito che l’avrebbe rovinata per sempre..mah..

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati