Attendere prego

Home Page > Notizie dall’Italia > Torino, offensiva pro-life anti-aborto
Giorgio Celsi_RU-486_aborti

Due associazioni anti-abortiste si sono date appuntamento all’’ingresso dell’ospedale ginecologico Sant’Anna di Torino. Uno dei manifestanti distribuendo volantini contro la Ru-486 spiegava: “33 anni di aborti hanno ucciso 6 milioni di bambini che sono stati rimpiazzati con immigrati”. Il Sant’Anna è al centro delle critiche del movimento pro-life perché è uno dei presidi sanitari che applica la legge 194 considerando l’aborto da trattare con procedura d’urgenza. Secondo Silvio Viale, ginecologo e presidente dei Radicali Italiani: “il Sant’Anna sta facendo il suo dovere, nonostante Cota!”

Clicca qui per guardare il video della giornata

di Cosimo Caridi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Sostieni Pro Vita

Un Commento, RSS

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono contrassegnati da *

 Caratteri disponibili

Articoli Correlati