Attendere prego

Home Page > Rivista > Luglio e Agosto 2014 – Notizie ProVita – Figli di una “cooperativa”



Figli di una “cooperativa” – Luglio 2014 – Notizie ProVita

Chi non può avere figli, per problemi di sterilità o perché – per esempio – si tratta di coppia omosessuale, può ormai comprare i bambini. Questi potranno avere fino a 5 o 6 genitori, tra cui una madre che ha dato in affitto l’utero.

Il caso del “figlio” di Elton John è emblematico. È stato prodotto in laboratorio con un ovulo comprato, fecondato dal seme di Elton e del suo compagno (non si sa bene da chi) e impiantato in un utero in affitto. È stato poi letteralmente strappato dal seno materno dopo qualche minuto dalla nascita.

Per due anni ha pianto“un pianto inconsolabile”riporta lo stesso cantante, al punto che, grazie alla sua enorme ricchezza personale, Elton John decide di far prelevare dal seno della “madre gestazionale” il latte e farlo arrivare quotidianamente via jet privato in Inghilterra, per provare a lenire la sofferenza del piccolo Zac.

Lo stesso Elton John ha detto tempo fa ai giornali: “Quando Zac capirà di essere senza madre …


Dona il tuo contributo

"Dai voce a chi non può parlare"


DONA IL TUO CONTRIBUTO
  • Contributo Sostenitore ordinario 35,00 euro
  • Contributo Promotore 50,00 euro
  • Contributo Benefattore 100,00 euro
  • Contributo Patrocinatore 250,00 euro
  • Contributo Protettore della Vita 500,00 euro

    (11 numeri all’anno)

Sostieni ProVita e ricevi a casa gratuitamente il mensile Notizie ProVita,
il bollettino ufficiale di ProVita ONLUS!